La Costiera Amalfitana



…una terra “montuosamente marina”: costretta tra il Mar Tirreno e la dorsale dei Monti Lattari, che toccano il culmine con i 1.143 m slm del Monte Sant’Angelo a Tre Pizzi e la massima depressione a -500, sul fondale marino al largo di Capo Sottile (Praiano). Le isole di Capri, Isca, Vetara e Li Galli sono prolungamenti della stessa catena montuosa, che prosegue sotto la superficie del mare. Le sue cento spiagge, la linea di confine e, allo stesso tempo, l’elemento di unione, tra la sua dimensione marina, orizzontale, e quella verticale delle sue montagne…

Un patrimonio naturalistico ed antropologico unico al mondo, nel 1997 dichiarato dall’UNESCO “patrimonio dell’umanità”.

La Costiera Amalfitana ha inizio a Vietri sul Mare e termina a Punta Campanella, nel comune di Massa Lubrense, ma in termini turistici essa finisce a Positano e comprende Agerola. Una fascia di territorio lunga circa 40 chilometri attraversata dalla Strada Statale 63 Amalfitana: la strada più bella del mondo!

Quattordici paesi “unitariamente diversi tra loro” poiché seppure nella omogeneità del territorio, del dialetto e dei costumi ogni paese, spesso ogni villaggio, conserva una identità ben precisa, la sua festa patronale, il suo piatto tipico, i suoi eventi ludici e sportivi ma anche eventi di rilevanza internazionale come la Regata Storica delle Quattro Repubbliche Marinare, il Ravello Festival, il Gustaminori…

14

I Paesi della Costiera Amalfitana

40

Km circa da Vietri a Positano (+ 25 per Punta Campanella via Termini, frazione di Massa Lubrense)

163

La Strada Statale Costiera Amalfitana, “la strada più bella del mondo” che collega tra loro i paesi della Costiera

100

Le spiagge della Costiera Amalfitana (da Vietri sul Mare e Punta Campanella)

100

Le passeggiate “in alto” e le ricette della tradizione

error: ©2018 Giracostiera® - The Amalfi Coast Concierge